Rustico della festa di Nobiluova

Anche quest’anno sta per arrivare la festa di Nobiluova e so che non vedete l’ora di andare a caccia di ovetti colorati per tutta Azeroth.

Dopo la ricetta dei biscotti dell’Orda e dell’Alleanza, vi proponiamo la ricetta per un uovo particolare, non di cioccolata (lo so, niente è meglio della cioccolata) ma salato.

Ingredienti

Per realizzarlo vi serviranno:

2 rotoli di pasta sfoglia confezionata (tonda o rettangolare, indifferentemente)

2 Rotoli di Pasta Sfoglia
2 Rotoli di Pasta Sfoglia

150 gr di formaggio a fette (io ho usato del silano ma vanno benissimo anche scamorza o galbanino)

150g di Formaggio a Fette
150g di Formaggio a Fette

160 gr di tonno in scatola sgocciolato

100 gr di olive snocciolate a rondelle

160g di Tonno sgocciolato e 100g di Olive snocciolate

1 tuorlo d’uovo

1 tuorlo

Potete anche sostituire tonno e olive con del prosciutto cotto.

Procedimento:

Cominciate preriscaldando il forno a 200°.

Sovrapponete i due fogli di pasta sfoglia separati dalla carta forno e disegnate su quello superiore la forma di un uovo. In questo modo taglierete la sfoglia superiore e imprimerete la forma su quella inferiore. Vi suggerisco di non usare un coltello che potrebbe tagliare la carta insieme alla pasta, ma il retro di una forchetta.

Sagoma Uovo

Quando entrambe le sfoglie avranno la forma desiderata, disponete all’interno di un “uovo” il condimento, prima il formaggio, poi il tonno e le olive, avendo cura di lasciare circa 1cm di margine.

Farcitura Uovo

A questo punto chiudete il primo “uovo con il secondo, sigillate bene i bordi, e ricavate le decorazioni dai ritagli di pasta.

Per completare, potete spennellare con il tuorlo tutta la superficie o solo alcune delle decorazioni.

Uovo chiuso e spennellato

Infornate 15 minuti a 180° e consumate tiepido.

Buon Appetito!

Buon appetito e buona festa di Nobiluova!

Condividi

Lascia un commento