Il 18 luglio arriva la pre-patch!

Finalmente è ufficiale: la pre-patch uscirà il 18 luglio! (qui trovate il post ufficiale in lingua inglese)
Di seguito riportiamo un riassunto dei contenuti della patch, in modo che siate preparati per il suo arrivo. Vi ricordiamo, inoltre, che a partire dal 18 luglio alcuni contenuti non saranno più disponibili, e vi invitiamo quindi a leggere la nostra guida sulle 10 cose da fare prima di questa patch.

Evento pre-espansione

A partire dal 25 luglio e per le successive tre settimane, fino al lancio di Battle for Azeroth al 14 agosto, potrete vivere in prima persona l’inizio dei conflitti a Teldrassil e successivamente a Lordaeron.

Nuova personalizzazione dei Personaggi

Una nuova postura è finalmente disponibile per tutti i personaggi orchi. Gli Elfi del Sangue avranno accesso agli occhi dorati, ed a nuove facce.
Tutte queste opzioni sono disponibili dai Barbieri di tutta Azeroth, potrete anche modificare il colore della pelle del vostro personaggio direttamente da lì.

PvP

Il sistema di Prestigio e di Onore è stato aggiornato. Da ora, i livelli guadagnati in Legion sono convertiti in livelli Onore validi per tutti i personaggi dell’account.
Tutti i talenti PvP di tutte le specializzazioni sono stati aggiornati.
Ashran e Strand of the Ancient verranno rimosse, quindi se volete ottenere qualche impresa è il caso di affrettarsi.

Modalità Guerra

Potrete ora abilitare la Modalità Guerra (world pvp; facendolo, otterrete i seguenti bonus:

  • tutti i talenti PvP saranno disponibili dove è attivo il PvP;
  • riceverete experienza bonus mentre livellate;
  • Riceverete oro e risorse bonus dalle Missioni Mondiali.

La Modalità Guerra si potrà abilitare o disabilitare a partire dal livello 20 visitando Orgrimmar o Roccavento; abilitandola, tutte le zone risulteranno “contestate”, tranne i Santuari che resteranno neutrali.
Vi ricordiamo che il 17 luglio 2018 finirà la stagione PvP.

Social Features

E’ stato introdotto lo strumento “Comunità”, per creare ed unirsi a gruppi cross-realm.
La Chat Vocale è ora disponibile per le Gilde e le Comunità.

Bottino Legacy

Quando entrate in una spedizione o incursione di 10 o più livelli al di sotto del livello massimo del contenuto attuale, si applicheranno le regole di predazione “legacy”. In questa modalità, un boss potrà lasciarvi tutti gli oggetti e non solo quelli inerenti alla vostra classe; i raid “flessibili” conteranno come se fossero composti da 20 persone, in termini di bottino; il numero di oggetti droppabili da un boss equivarrà a quello previsto per un gruppo intero.

Cambiamenti alle classi

I valori usati per le statistiche di giocatori e nemici, come l’item level, i danni, l’armatura, la vita e le difese, sono stati ridotti.
Alcune abilità o talenti ora rientrano nel global cooldown quando utilizzate.
Il Torrente Arcano degli Elfi del Sangue ora rimuove 1 effetto benefico a tutti i nemici vicini e ripristina 3% del mana (precedentemente silenziava i nemici vicini ed interrompeva il lancio delle abilità).

Aggiornate i driver

Evitate l’insorgere di potenziali problemi aggiornando i vostri driver all’ultima versione di DirectX 12. Ricordatevi che processori grafici AMD ed Intel avranno già impostate le DX12, mentre i driver NVIDIA andranno aggiornate.

Condividi

Mika

Mi piace il rosa.

Lascia un commento