Calibrazione del PvP – 10 ottobre 2018

Taepsilum ha scritto in questo post del forum:

Ecco un’altra tornata di cambiamenti al bilanciamento del PvP previsti per domani, 10 ottobre. Di seguito, i dettagli:

Generale

  • Durata di Vene d’Azerite (abilità d’Azerite) ridotta a 9 secondi (era 18) in PvP.
  • Cure fornite da Vene d’Azerite ridotte del 33% in PvP.

Mago

  • Gelo
    • Presa Frigida (abilità d’Azerite) ora viene rimosso dal Mago quando Forma di Ghiaccio svanisce.
    • L’Intelletto fornito da Presa Frigida (abilità d’Azerite) è ridotto del 66% quando viene ottenuto in seguito al lancio di Forma di Ghiaccio (talento PvP), per compensare il tempo di recupero ridotto.
    • Danni inflitti da Tempesta di Comete ridotti del 20% in PvP.
    • Danni inflitti da Dardo di Ghiaccio aumentati del 15% in PvP.
  • Fuoco
    • Danni inflitti da Meteora ridotti del 20% in PvP.
    • Danni inflitti da Palla di Fuoco aumentati del 15% in PvP.

Ladro

  • Assassinio
    • Tutti i danni inflitti ridotti del 6% in PvP.
    • Danni inflitti da Collasso Nervoso (talento PvP) ridotti del 33%.

Sciamano

  • Potenziamento
    • Tutti i danni inflitti ridotti del 5% in PvP.
    • Rigenerazione del mana ridotta del 30% in PvP.
    • Cure fornite da Eruzione Benefica (solo Potenziamento) ridotte del 33% in PvP.
    • I danni aggiuntivi di Assalto della Tempesta forniti da Tempesta Torbida (abilità d’Azerite) ora diminuiscono per ogni accumulo in PvP.
Condividi

Lascia un commento